L’obiettivo di sempre per Gianni Chiarini  è  la realizzazione di oggetti belli, in un percorso fatto di passione e ricerca, dove lo stile e la qualità diventano la prerogativa essenziale, manifesto di un pensiero che guarda alla tradizione in una visione moderna.

Nella Collezione Inverno 2015-2016 troviamo forme  ben delineate, sensuali  e sofisticate per una parte “dark” dove la borsa diventa protagonista ed esprime la personalità forte del suo potere seduttivo. Superfici e materiali che si sovrappongono come cavallino e cuoio, oppure pelle lavorata a scaglie sono i pilastri di un’eleganza dal lato oscuro.

La collezione Gianni Chiarini definisce la sua cifra stilistica, con determinazione anche nel tema sparkling, che si avvia a diventare ancora una volta un must incontrastato della tendenza della prossima stagione. Al via quindi   Vitelli e camosci brillanti mossi su  superfici metallizzate per aggiungere un tocco frizzante alla quotidianità.

Il modello classico, la borsa Icona di Gianni Chiarini, che si riconferma come un “Must Have”  prende nuova vita e si presenta con nuovi dettagli e nuovi materiali.
Ritroviamo quindi la Bloom Bag che in questa stagione si presenta con rinnovata grinta nella sua versione biker.

Modelli inaspettatamente morbidi, superfici scamosciate e materiali soffici che si adattano alle linee del corpo in modo straordinario.
La parte “nostalgica” della collezione dedicata agli anni 70, si declina con i toni caldi del cuoio e con rossi intensi e pastosi arricchiti con dettagli oro.